h-header

index

banner

referenza

 

Mentre a Milano, Giulio Natta stava sintetizzando il polipropilene, scoperta che gli valse il premio Nobel, nel complesso industriale di Scanzorosciate, a pochi chilometri da Bergamo, dieci anni dopo la fine della seconda guerra mondiale, sorge un’azienda – Polynt – per la produzione di anidride ftalica, composto che si inseriva nella filiera della produzione dei materiali sintetici.
Dopo oltre quarant’anni di crescita intensa, di intrecci acquisizioni e fusioni che la portano ad essere parte di un complesso industrale multinazionale, a inizio degli anni ’90 lo stabilimento di Scanzorosciate avvia due nuovi impianti per la produzione di anidride trimellitica e di acido malico ed un impianto di co-generazione per la produzione di energia elettrica e termica necessarie per le produzioni Polynt.
Quotata nel segmento STAR della Borsa Italiana, Polynt fornisce una vasta gamma di prodotti pensati per tutti i settori chiave delle industrie agroalimentari, biomedicali, edili, elettroniche, logistiche e marittime.


Garantire la sicurezza antincendio di un’industria chimica, posta in un’area densamente abitata, richiede di essere soggetti a un serrato riesame delle competenze.
Noi di Mozzanica abbiamo superato a pieni voti la verifica e abbiamo ricevuto l’incarico di proteggere le unità di processo TMA con impianti a diluvio.
Un vincente lavoro di squadra tra Mozzanica, il committente e gli ingegneri del Factory Mutual – secondo le cui prescrizioni è realizzato l’impianto – ci ha consentito d'installare più di 1000 ugelli e oltre 2 Km di tubazioni in tempi estremamente ridotti.
Una delle chiavi di questo successo è stata la realizzazione di un valve house prefabbricata in container che ha ridotto i tempi di installazione e fuori servizio dell’impianto antincendio.
Questa tecnologia di moduli preallestiti ha offerto a Polynt un ulteriore prezioso vantaggio in futuro: la possibilità di scalare e riposizionare le unità preallestite in caso di modifica del layout impiantistico (aspetto non trascurabile in un’industria come quella chimica).

referenza-side

h-footer