h-header

index

banner

referenza

 

 

 

Fondata nel 1959 da Roberto Bonetti, a Cremona, Witor’s produce da sessant’anni prodotti in cioccolato tra cui il celeberrimo “Boero”, un geniale connubio tra cioccolato extra fondente, liquore e ciliegie e una azzeccatissima strategia di marketing che ha collocato i prodotti Witor’s sui banconi di ogni bar d’Italia.
Oggi l’azienda è presente in oltre 70 paesi nel mondo, con una capacità produttiva annua che supera le 36.000 tonnellate - che la colloca al terzo posto in Italia come produttore in volume - affiancando ai Boeri, tavolette di cioccolato, snack, biscotti e creme spalmabili, con le quali ha vinto prestigiosi riconoscimenti di qualità come l’ISM Awards 2017 per l’eccellenza del made in Italy.
Alle 18 linee produttive, 30 tipologie di confezionamento nei suoi in 2 stabilimenti produttivi, a Cremona e a Gorizia, nel 2017 Witor’s affianca una capacità logistica di 9000 m2 e 8000 posti pallet nel nuovo magazzino intensivo automatizzato. 

 

Ed è stato proprio quanto si è trattato di proteggere quel magazzino intensivo dal rischio incendio che in Witor’s si è deciso di affidarsi a Mozzanica.
Il nostro ufficio tecnico, in collaborazione con il fornitore degli scaffali, ha sviluppato un sistema integrato, a norma UNI 12845, di 7000 sprikler installati all’interno delle scaffalature, alimentati da una stazione di pompaggio che può contare su due motopompe da 450 m3/h e una riserva idrica complessiva da 700 m3 stoccata in 2 serbatoi rispettivamente da 350 m3.

Il perfetto coordinamento tra gli uffici di progettazione e le squadre d'installazione hanno consentito il pieno rispetto delle tempistiche contrattuali.
La soddisfazione di Witor’s è confermata dall’affidamento a Mozzanica della manutenzione degli impianti forniti.

referenza-side

h-footer